• Messaggio Da Mauro Franco

    Molti mi chiedono quale guida scaricare per iniziare a guadagnare con internet. Ti informo che qualsiasi libro sceglierai da questo sito, sarà il massimo per guadagnare in rete. Non potrai sbagliare, perché qualunque guida, ti porta inevitabilmente al successo. Promesso e Garantito al 100%! Mauro Franco

Guadagnare da casa – Il principio del Fare

Si parte sempre da una teoria.

Poi si cerca di spostare l’attenzione del progetto alla sua realizzazione pratica, quindi si cerca di guadagnare con la nostra realizzazione.

Siamo sicuri che queste 3 fasi siano corrette ?

Apparentemente si, non fanno una piega disse il tovagliolo, ma come sempre ci sono strade che portano allo stesso risultato prendendo delle “scorciatoie”

Facciamo così, proviamo a mischiare le carte e vedere che succede.

Facciamo subito qualcosa di concreto, ovvero “Il Fare” senza progetto, diciamo così: “D’Istinto”

Se il fare si limita ad un blog, inserire alcuni prodotti in affiliazione e promuoverli su yahoo, non c’è molto bisogno di teorizzare.

Si “Vola” su WordPress, e si apre un blog. Si potrebbe già guadagnare qualcosa ?

Sicuramente si, il principio del “fare” funziona sempre, e lo consiglio anche io.

Ma…

Ma per guadagnare cifre considerevoli e durature, occorre prima “La Teoriail progetto”!

Eh già, perché se il progetto è più grande non possiamo “fare” e basta, (si corre il rischio di fare fare fare, senza risultati) perché ad un certo punto ci mancheranno dei tasselli.

Ho spiegato tutto in questa pagina che puoi vedere anche tu ora.

Il troppo teorizzare non va bene, il troppo fare senza un progetto non va bene.

Come ho detto prima, ci vuole una via di mezzo, una soluzione che porta beneficio subito (il fare immediato) mentre si evolve il progetto più ampio.

Questo modo di pensare risulta essere vincente. Alcuni miei allievi teorizzano troppo, alcuni cercano di fare azioni “Forti” senza progetto.

Io consiglio di “fare” subito e senza pensare le cose più facili, quelle che potrebbero portare un ritorno economico subito come per esempio una semplice affiliazione e una pubblicità su facebook e yahoo.

Ma se una persona vuole costruire un bel blog su wordpress, e diventare un super super super affiliato marketing, (oppure scrivere un libro) creare recensioni ad hoc, intraprendere la strada del guadagno a lungo termine, allora occorre sempre un “pensamento” continuo e un progetto evolutivo.

La mente umana non sta mai ferma, e così nemmeno il vostro progetto, che si evolve, si amalgama, e si “centrifuga” con i grandi movimenti e cambiamenti del web e delle vostre affiliazioni del merchant preferito.

Se si muove qualcosa, anche voi vi muoverete di conseguenza, ecco perché il “fare” subito è consigliato per iniziare, mentre il progetto a lungo termine occorre una buona teoria scritta. (e poi iniziare a mettere in pratica)

Ma… piccolo o grande che sia, che facciate subito tutto oppure un grande progetto dove occorre più tempo, la teoria del fare è la vostra priorità.

Soprattutto per chi inizia, si potrebbe anche non attendere la fine del progetto per iniziare a far qualcosa, perché è palese che si può modificare poi in corso d’opera.

Normalmente, prima si finisce il progetto sulla carta e poi si inizia, ma il problema per le nuove persone è sempre lo stesso.

Loro, non sanno che occorre tempo, loro vogliono risultati immediati, altrimenti sono a rischio di “cessare” l’attività su internet ancor prima di averla iniziata.

Ecco che la teoria del “fare” viene in soccorso. Queste nuove persone dovrebbero riuscire a guadagnare almeno 50, 100, ma anche 15 euro subito (i primi giorni) potrebbe andar bene, per far capire loro che il lavoro funziona.

Se però la persona non guadagnerà un centesimo per 3 mesi, è ovvio che smetterà di fare qualsiasi cosa.

Ecco perché consiglio subito la teoria del “Fare” di mettere in pratica qualcosa subito, in modo da veder monetizzare nei primi giorni di attività.

E’ Spiegato Qui

Con la soluzione del “Fare” tutte le parti sono soddisfatte, sia il “cliente” che il merchant stesso, in pratica si tratta del famoso schema “Vinci/Vinci” !

Si, perché il proprio successo, soprattutto dei marketer che ci sono in rete adesso, non si raggiunge a scapito di altri, ma facendo guadagnare chi ti ha dato fiducia, facendo capire come si lavora da casa e specificatamente su internet.

Il mondo internet non è quello che in tanti pensano, ovvero tu perdi, io vinco, ma esattamente il contrario.

Se io aiuto una persona a vincere, anche io vinco. E’ questo che ancora molti non riescono a capire.

Nella maggior parte di noi è stato (fin dalla nascita) inculcato nella mente che se tu vinci qualcuno deve perdere.

Questa cosa è nella società da sempre, mentre su internet il concetto è rivoltato. Se io riesco a far vincere un mio cliente, io vinco. Capite ? Ecco perché dobbiamo tutti avere una teoria e un approccio diverso, dobbiamo abbracciare e insegnare  ai nuovi utenti, la teoria del “Fare

Io l’ho spiegato molto bene in questa pagina, decidi tu, se fare o non fare, se guadagnare o non guadagnare.

Mauro Franco
RiccoNonDiNascita

7 commenti:

  1. Roberto Galli

    Grande articolo Mauro. Si capisce al volo tutto. E’ proprio vero, ancora molti non hanno capito il “Vinci/Vinci” e si azzannano fra di loro gettando fango e assodando persone come bob spammit per diffamare e avere più possibilità di vendite, mentre non hanno capito che quello è il modo sbagliato. Inoltre, La teoria del fare subito dovrebbe essere la priorità per tutti. grazie ancora Mauro.

  2. Pienamente in accordo con Roberto, che saluto; “grande articolo”!!
    Credo anche io che la strada del “vinci-vinci” sia fondamentale per la buona riuscita di un Business, ma il difficile è il far comprendere che non si può avere tutto e subito.
    A volte mi sembra di essere tornato indietro, quando spiegavo ai miei figli piccoli che le cose belle bisogna guadagnarsele.

  3. sono spietato in questo commento. muovete il cu…. e ottenete dei risultati, altrimenti continuate a sognare…

    mauro franco è la soluzione, seguitelo e avrete una opportunità nella vita altrimenti ……

    buona vita

    michele

  4. Mi era sfuggito. un grazie prima di tutto. Purtroppo io sono fra quelle che “manca” il principio del fare. Forse la famiglia i figli e tutto il resto sono sempre a corto di tempo. ma forse, sono solo scuse. Comunque da quando seguo Mauro Franco, sono molto migliorata. grazie e ancora grazie.

  5. Ciao
    Da quando seguo Mauro continuo a passare tempo su PC ,cerco sempre ancora di creare il mio primo prodotto,anche un semplice info-prodotto,e non sono ancora riuscito,ma non demordo,andrò avanti
    So che si ha in mano una grandissima opportunità e bisogna sfruttarla anche se ,come me,di internet siti web blog ecc.ecc. fino ad ora non sapevo nemmeno cosa fossero,quindi la mia difficoltà è maggiore,ma sto andando avanti per riuscire

  6. Mi trovo in accordo con quanto scritto da Mauro nell’articolo…certamente ognuno ha i suoi tempi e i suoi progetti, ma dietro ogni progetto c’è sicuramente il fare, e il win to win, si potrebbe dire sia il vangelo in rete, non potrebbe essere altrimenti…

  7. Rimetto dentro il naso per rispondere a Luigi.
    Luigi, a volte ci si affanna girando in tondo, e così facendo, di solito, non si arriva da nessuna parte (lo ha scritto anche Mauro in un suo vecchio articolo).
    Il Business, quello vero che porta Soldi, è intorno a noi, quotidianamente lo incontriamo ma non lo vediamo, non lo percepiamo come tale e… Ci sfugge!

    Per poterlo individuare, molto spesso, dobbiamo avere la giusta “quadratura mentale” tipica degli Imprenditori. Io ti consiglio di valutare seriamente questa pagina:
    http://www.verascuola.com/imprenditori/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting