• Messaggio Da Mauro Franco

    Molti mi chiedono quale guida scaricare per iniziare a guadagnare con internet. Ti informo che qualsiasi libro sceglierai da questo sito, sarà il massimo per guadagnare in rete. Non potrai sbagliare, perché qualunque guida, ti porta inevitabilmente al successo. Promesso e Garantito al 100%! Mauro Franco

Qualcuno conosce un tizio chiamato Mauro Franco?

Da Yahoo answers il solito idiota che questa volta si fa chiamare maddy:

La sua domanda è: Ho sentito dire che Mauro Franco è il numero 1 del web, ma di cosa? E sopratutto chi é?

Mi domando: Che cosa ho sbagliato in questi anni ? Questa personcina “Per Bene“, domanda chi è Mauro Franco e sopratutto chiede di “in cosa sono” il numero 1.

Basterebbe Cliccare qui per capire ma…Approfondiamo la questione.

Prima di tutto, il tizio che fa queste domande è sempre il solito, e noi già sappiamo chi è, (ha molti nomi su yahoo answers e gestisce anche un blog – dire gestisce…si fa per ridere) ma la questione è un altra.

Perchè inserisce queste domande a raffica su yahoo ? Perchè ogni settimana ce ne una nuova di impronta senza dubbio diffamatoria ? Perchè crea domande per dare adito a risposte altresì diffamatorie?

Ma la domanda più bella è questa: Posta una domanda, attende una sola risposta oppure verosimilmente si risponde da solo, e chiude la domanda ancor prima che altri utenti abbiamo detto la sua.

Come dire: La chiudo subito, altrimenti magari ne parlano bene.

E’ chiaramente quel tizio pagato dalla concorenza o comunque fa sempre parte della famosa e innominabile “turba“, per smontare il castello degli altri e innalzare così il loro, sbaragliando la concorrenza a suon di diffamazioni gratuite e senza senso.

Per chiarezza il farlocco si iscrive a yahoo in con mille nomi e guarda caso l’iscrizione risale al giorno stesso della sua domanda (come tutte le sue domande)  Ancor più strano vero ?

Guardate l’iscrizione: 16 giugno 2012 (foto)

Oltre questo, quando postiamo una domanda su yahoo, e come tutti oramai sanno, possiamo impostare un tempo di 5 o 10 giorni prima che la domanda sia “risolta” anche perchè si presume che uno voglia “risolvere” un dubbio o chiedere qualcosa di tecnico. Quindi più risposte si riceve, più “Sapere” ma… Sorpresa…

Guardate che fa il solito noto:

Posta una domanda e in meno di 24 ore, bummm… è già chiusa, proprio per diffamare e prevenire qualsiasi risposta.

Guardate:

Le ultmime parole del farlocchiano Maddy sono: Chi si nasconde dietro la maschera di questo tizio, nessuno lo conosce, o sa chi sia, mistero.

Vi domanderete come facciamo a sapere che il tizio è sempre il solito, giusto ?

Semplice, il farlocchiano si riconosce dalla sua scrittura sgrammaticata come nelle sue pochissime righe postate su yahoo,  poche righe dove si evince più errori, senza considerare la sintassi.

Per rispondere…

Mi hanno chiamato in molto nomi, ma puoi chiedere a chi mi conosce, a chi almeno una vola nella vita mi ha visto, mi ha sentito, mi ha parlato. Io mi Chiamo Mauro Franco. Per capire chi sono basta cliccare qui

Io ho un nome e cognome reale, vero, ho una faccia, alcuni utenti mi hanno visto dal vivo o in video, ( non scambiate la privacy che custodisco gelosamente per me e la mia famglia con il “nascodersi” Io non mi nascondo, mantengo solo la mia privacy.

Chi si nasconde sono altri: Sono quelli che postano domande farlocche su yahoo per diffamare gratuitamente o attrarre ceffi che non hanno da far niente dalla mattina alla sera.

Chi si nasconde sono quei tizi che aprono blog su blogspot di google, etc etc etc.. )

Chi si nsconde sono altri, non certo io!

Chi si nasconde sono le persone che non ci mettono ne la faccia, ne una e-mail, ne uno skype, ne un video, e sono completamente anonimi coperti da yahoo o blogspot (sono certamente siti di quei tizi che truffettano qua e la)

Io guarda caso ho tutto in bella vista, addirittura un assistenza dedicata, e per quanto riguarda la mia persona la gestisco con parsimonia, ma non mi nascondo. Chiedete a Flavio, a Nicola, a Krikko, a Ivana, tanto per citarne alcuni.

Io Esisto, Io Sono Il Numero 1, e non mi nascondo dietro yahoo o blogspot senza nemmeno una e-mail di riferimento e senza mai rispondere a nessuno, quello si… che è da vigliacchi.

Mauro Franco

N.B. A parte il farlocco, se una persona è seria e vuole imparare a guadagnare con internet, Può Cliccare Qui

 

10 commenti:

  1. Si attacca il più forte, questa è la strategie di sempre. Lascia perdere Mauro, continua nel tuo lavoro che sei il numero uno.

  2. Yahoo answers oramai è diventato il portale dei truffatori e degli anonimi. Quando uno vuole diffamare va li oppure come dici tu su blogspot. ma c’è una novità che sicuramente farà piacere a molti. Il governo a varato una riforma per i siti anonimi, che da adesso dovranno mostrare alcuni dati personali.

  3. Lo sport è quello, siccome le persone non riescono a sfruttare la rete e internet, preferiscono diffamare le persone che ci sanno fare. Se usassero la loro energia per costruire invece di distruggere sarebbero milionari. contenti loro, contenti tutti.

  4. L’invidia è la più brutta malattia del nostro tempo.

  5. Che dire! Senza gli idioti il mondo sarebbe meno divertente.

    Buona vita

    Michele Lo Coco

  6. Maurizio Tara

    Di Gente stupida ne è pieno il mondo, non farci caso e vai avanti. i tuoi lavori sono semplicemente i migliori, ho scaricato ricco non di nascita e ha 5 marce in più.

  7. Mm sì, credo di averlo già sentito questo “Mauro Franco”… hihihi 🙂 Mitico! Chiunque dica ciò che vuole, ma l’importante è che noi sappiamo la verità, e non saranno queste 4 menzogne a farci perdere un solo briciolo della stima che abbiamo per te!

    Krikko

  8. Massimiliano

    Sono d’accordo con Krikko, queste menzogne non fanno testo, sono solo un disperato modo per discreditare i migliori. Buon Lavoro

  9. La mamma degli imbecilli è sempre incinta.

  10. Ma sì, lasciamoli dire, se hanno svoglia di sfogarsi così, poveretti, lasciamoli fare!
    L’onorevole Bersani disse una cosa in cui concordo pienamente: l’arroganza rovina chi la fa! Questo tizio che sparla, alla fine si rovinerà da solo!
    Ciao Mauro e ciao krikko, anch’egli grande professionista!
    Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting