• Messaggio Da Mauro Franco

    Molti mi chiedono quale guida scaricare per iniziare a guadagnare con internet. Ti informo che qualsiasi libro sceglierai da questo sito, sarà il massimo per guadagnare in rete. Non potrai sbagliare, perché qualunque guida, ti porta inevitabilmente al successo. Promesso e Garantito al 100%! Mauro Franco

Le difficoltà per guadagnare da casa

Sapessi come è difficile papà, tu non ti immagini neppure. Ho creato il mio nuovo blog, ho creato i miei primi articoli ma niente, non guadagno niente.

Sono le parole di uno dei miei tre figli che si cimenta da qualche giorno con il guadagno on-line, e mentre mi dice questo, io… sorrido e rispondo: (come se non lo sapessi)

Davvero è difficile ? e quali difficoltà hai ?

Nessuno mi clicca, eppure sono su facebook, ho inserito già 80 amici, e nessuno mi compra il mio prodotto.

Oh! Rispondo io, e di che prodotto si tratta ?

Papà, ( mi risponde) è una video guida fantastica per poter condividere un mac e un sistema operativo windows, ho scritto come fare a condividere schermo cartelle, addirittura come spengere il mio mac da remoto, è straordinaria, ma nessuno me la compra.

Io: E dimmi figlio caro, mi fai vedere la tua pagina di vendita ?
Lui: Per adesso ho aperto un blog, e ho scritto tutto quello che offre la mia guida, il mio video e tanto altro ancora.

Il mio problema (mi dice) è che nessuno mi ci clicca. Tu non lo sai papà, ma io ho fatto un video straordinario e vorrei venderlo per aiutare tante persone.

Davvero vuoi aiutare tante persone ?
Si, papà, voglio che tutti sappiano come fare questa cosa.

Ok, allora non ti resta altro da fare di proseguire nella tua strada.
Ma come ? Non mi aiuti ?

No caro figlio, non ti aiuto, tu hai tutto il necessario, hai un computer, hai una connessione, hai un prodotto, hai un blog, ti manca solo una pagina di vendita e un po’ di pubblicità.

E soprattutto, leggere la mia guida Ricco Non Di Nascita

Nota: Sembra strano ma non si può essere profeti in casa propria

Papà una domanda: Potrei usare il tuo nome per farmi pubblicità ?
No, non puoi !

Perché no ?
Perché tu sei tu, ed io sono io, e te la devi cavare da te.

Questa, è stata più o meno la conversazione di ieri sera alle ore 21,15 a cena con i miei figli, e la morale è una sola.

Tutti credono che basti avere un prodotto e un blog per fare soldi, ma se fosse così semplice non ci sarebbero 18 guide da 500 pagine l’una scritte dal numero 1 del web non ti pare ?

E’ vero che occorre un affiliazione o un prodotto, è vero che occorre una pagina di vendita, è vero che occorre un blog, ma nel mezzo ci sono 500 pagine da leggere e mettere in pratica di dettagli, e sono queste cose a fare la differenza se vuoi guadagnare molto bene con internet.

Ho scritto 18 guide, e tutte di grandissimo spessore, ecco spiegato il motivo del perché non basta avere una piccola infarinatura generale, ma occorre approfondire tutti gli aspetti, e nei miei best-seller, modestamente, ci sono tutti.

Guarda Qui

—————————-

Suggerimenti per inziare:

1. Identifica una attività di nicchia

2. Controlla la tua voglia di guadagnare

3. Fai un piccolo elenco di responsabilità che ti vuoi assumere rispetto al business

4. Organizzati la settimana

5. Impegnati a fondo

6. Scarica tutti gli strumenti che ti servono e che ti ho suggerito nella guida

7. Leggi attentamente e metti in Pratica “Ricco Non Di Nascita

MF

4 commenti:

  1. Semplice no?

    Assolutamente no.

    Il percorso per ognuno di noi è sempre diverso, ma tutti abbiamo l’opportunità di avere a disposizioni le guide del numero uno.

    Possiamo fare anche di testa nostra, ma con un po’ di aiuto, sicuramente, facciamo prima e bene.

    Buona vita

    Michele Lo Coco

  2. Povero figlio, sei un padre spietato!

    Come genitore, so quanto è difficile dire “no” ai propri figli, ma so anche che non saremmo bravi genitori dicendo sempre “sì”.
    Quando mi ritrovo davanti al dilemma “sì” o “no”, mi fermo sempre a pensare cosa gli risponderà “la vita”.
    Inutile che io dica “sì”, quando so già che la vita gli riserverà un severo “no”.

    Bell’articolo, veramente, però poi un aiutino…

    Buona settimana

    Flavio61re

  3. Meno male che Mauro non dà aiuti al figlio in questo campo, i SUOI aiuti. Altrimenti avremmo un altro FRANCO per il web pronto a toglierci da mangiare a tutti! eheh 🙂 Bellissimo articolo!

    Krikko

  4. amico: MAURO FRANCO se mi posso permettere fai molto bene secondo me ha dire NO a tuo figlio perche la vita è molto dura e si deve affrontare sulle proprie spalle. io penso che tuo figlio deve fare come hai fatto tu cominciare dal niente e andare avanti da solo fin da piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting