• Messaggio Da Mauro Franco

    Molti mi chiedono quale guida scaricare per iniziare a guadagnare con internet. Ti informo che qualsiasi libro sceglierai da questo sito, sarà il massimo per guadagnare in rete. Non potrai sbagliare, perché qualunque guida, ti porta inevitabilmente al successo. Promesso e Garantito al 100%! Mauro Franco

Lavoro da casa e guadagnare con internet

Senza soldi? Problemi per arrivare alla fine nel mese? Piangi sempre?

Non serve piangere, perché tutto passa, anche i momenti di difficoltà, e se avrai la bontà di leggere tutto questo articolo, ti spiegherò come fare per risolvere velocemente il tuo problema.

Iniziamo subito…

In molti hanno un concetto sbagliato, ovvero cercano di risparmiare soldi per “goderseli” in vecchiaia.

Niente di più sbagliato, perché cosa ti vuoi godere quando sei vecchio? Non ti godi più niente.

Casomai il concetto giusto è: Se guadagno bene, voglio godermi la vita adesso risparmiando quello che basta per la mia vecchiaia.

Perché bisogna attendere di essere vecchi per amare la vita?
Perché bisogna attendere di essere vecchi per divertirsi?

Certo che bisogna programmare il futuro, ma occorre programmare un giusto termine, si tratta di avere le idee in equilibrio, fare progetti a medio termine, e risparmiare per andare nella forma migliore in pensione.

Però…

Il mio consiglio è vivere nel presente senza piangere.

Prendere di petto le cose da fare e fatele ora. Se per esempio non riesci ad arrivare alla fine del mese, non ti servirà certo metterti ad urlare per strada, ma approcciarsi all’internet marketing si, questo ti può aiutare parecchio.

Non hai soldi da investire ? Puoi iniziare con poco più di 9 euro, e da subito capire come iniziare a lavorare con internet

Il mio rapporto di minoranza serve proprio a questo, far capire alla persona le potenzialità della rete, e dare suggerimenti potenti per iniziare a lavorare.

Se non hai soldi da investire, non farlo, inizia con poco, apri un blog gratuito qui, prendi il mio rapporto di minoranza e avrai molte informazioni utili per avviare il tuo lavoro on-line.

C’è sempre una prima volta per fare le cose.

La compagnia aerea “Emirates Airlines” ha una pubblicità che dice:

”Quand’è l’ultima volta che hai fatto una cosa per la prima volta?”

Se qualcuno ci pone davanti agli occhi una opportunità, non dite sempre no, rispondete almeno “ci penso”

C’è anche una canzone di “Zucchero” che dice: “Ci vedi qualcosa di positivo in un no?”

Ci sono molte possibilità in rete per guadagnare, molte sono fregature, ma con un po’ di letture “attente” in poco tempo potresti anche riuscire a fare una scernita del falso e del vero.

Io ho sempre detto tutta la verità, come in questo mio sito

E’ facile ripensare agli errori del passato e magari tormentarsi per ore, giorni, settimane, mesi, anni. Troppe persone vivono nel passato, e vivono soprattutto degli errori del passato.

Anche con internet si commette degli errori, magari avrai già fatto queste esperienze e ti sei tirato indietro per sempre, ma i problemi ti sono rimasti gli stessi. (senza soldi)

Non pensare ai tuoi errori, ma pensa a fare ciò che ti piace. Se ti piace lavorare con internet e in passato hai commesso degli errori, oppure ci hai rimesso qualche centinaia di euro con adwords di google, oggi c’è la soluzione anche per questo.

No adwords di Google è il modo per guadagnare senza spendere soldi inutilmente nel fastidioso PPC.

Ogni persona a questo mondo, si sveglia la mattina e cerca di fare il meglio possibile rispetto a ciò che conosce, dimenticando sempre di informarsi meglio di ciò che non conosce.

Il Nuovo che avanza, (Internet) vale la pena analizzarlo, studiarlo, per accrescere il nostro valore sul mercato.

Ogni persona che si sveglia al mattino fa del suo meglio nel suo settore, rispetto a quello che conosce, alle capacità che ha acquisito negli anni di lavoro, e in base alla sua esperienza ed età anagrafica.

Ma ogni persona che si sveglia al mattino, si dimentica di accrescere la loro capacità, di studiare altre forme di comunicazione, oppure come nel nostro esempio, altre forme di guadagno.

Tutti gli eventi della nostra vita hanno un senso, sia per quanto riguarda le difficoltà che ci costringono a migliorare, che i successi ottenuti.

Personalmente preferisco quando ci sono delle difficoltà, perché contribuiscono al miglioramento umano.

Se per esempio sei in difficoltà con i soldi, devi fartene una ragione, e iniziare un percorso formativo che ti permetta di crescere come persona e anche come stile di vita. (e soldi)

Potrei anche azzardarmi nel pronunciare questa frase:

Gli errori, così come siamo abituati a capire nel gergo stretto della parola, non esistono, perché non sono altro che lezioni di vita per imparare a fare meglio 1 minuto dopo.

Ed è davvero così, non lo dico per retorica applicata, perché come dice un certo “Peter Mayle”
“ E’ meglio morire in piedi che vivere tutta la vita in ginocchio”

Quindi se non hai soldi, non puoi morire in ginocchio, alzati, impara, e casomai muori in piedi, provando ad uscire dal tunnel.

Molte volte ricevo e-mail disperate, persone che non riescono davvero ad arrivare alla fine del mese, persone affrante dalla vita, donne sole con il marito in fuga e che non gli passa un euro, e tante altre storie toccanti.

La domanda finale per te è questa:;

Se è vero che non hai soldi, se è vero che il tuo stipendio non ti basta, se è vero che non hai lavoro, se è vero che soffri, domani avrai una pagina bianca da scrivere.

Cosa ci vuoi scrivere?

Che le tue giornate sono sempre uguali? Oppure che un giorno, leggendo un blog di un certo Mauro Franco, ho scaricato un suo libro e … cavolo, c’è l’ho fatta pure io.

Mauro Franco

4 commenti:

  1. Davvero Bellissimo il tuo sito ora.
    Mi piacciono anche i tuoi post che si rivolgono alle persone in difficoltà.
    Chissà, non so se una guida possa essere sufficiente per imparare a muoversi su internet, forse tu davvero potresti fare la differenza.
    Inizio ad essere molto curiosa.

    Chissà.

    Ti saluto per ora.

  2. CAPISCO TUTTO MOLTO BENE ,DOVE DEVO INCOMINCIARE ‘?GRAZIE

  3. E’ spiegato bene in molti articoli

  4. alfonsinacapaldo

    Si prega di ripostare in quanto il suo contenuto è andato nello spam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting