Mauro Franco – Vero Guadagno

Stranezze

Il Truffatore Alessandro Nervi

27398_100001312441299_4471_nQualcuno direbbe, Meglio tardi che mai, ma alla fine, chi ha scoperto il vero truffatore diffamatore della rete ? Mauro Franco, e chi altri se no ?

Alessandro Nervi ? Bob Spammit ? Mario Rossi ? Alenerv ? Si, ma è sempre il solito… Alessandro Nervi ( foto a sinistra )

La specialità sono le bugie, le menzogne, le diffamazioni. Si accanisce con chi ha successo e posta posta posta a non finire.

Perché ? bho ? Chiedetelo a lui, io non mi spremo certo il cervello a pensare perché lo fa, mi limito a prendere atto che lo fa.

E’ come chi uccide, o si spara, perché lo fa ? bho ? ma le forze dell’ordine non si chiedono il perché, lo arrestano perché ha commesso un fatto.

Ed è ciò che dico io, facciamo le azioni necessarie punto e basta. Invece dall’altra parte dicono, ma dai, forse è un ragazzetto, per questa volta passi etc…

Cosa ? ragazzetto ? E’ scemo per non capire che sta dando via gratis i miei lavori ? non lo capisce ? E’ scemo quando scrive articoli diffamando Mauro Franco ?

Ma per favore, non ci prendiamo per il c…

Tornando a noi, Il Nervi scrive, scrive scrive, caxxate dappertutto.

Dove ? Dove capita direbbe il Nervi, basta inondare la rete e il gioco è fatto. Il povero utente ci casca senza dubbio, e sai perchè ? Perchè l’hà letto su internet e il nervi gioca su questo.

Oggi, in conferenza a quattro abbiamo parlato della strategia comune da seguire, io ho detto: ma quale strategia ? Questo pagliaccio occorre spazzarlo via da internet, è un pericolo pubblico.

Adesso vi racconto tutto !

La storia inizia tempo fa, non ricordo bene, ma credo oltre un anno fa inizia la storiella dello stento del Nervi, che in pratica si spaccia per mario rossi xd con e-mail: falsaemail@email.it o roba del genere ( è tutto comunque documentato, mica siamo scemi )

Iniziava sempre i suoi post con ” mauro Franco Truffa ” o roba del genere, ma non si capiva bene quale truffa facevo, dato che vendo le mie opere uniche e che vengano scaricate regolarmente.

Truffa sarebbe, se mi faccio pagare per qualcosa che poi il cliente non riceve, quindi il cervello del Nervi Alessandro non batte pari, ma questa non è una novità.

La truffa l’hà fatta lui, postando il mio ebook in alcuni blog scaricabili gratuitamente, e su portali p2p e truffando il sottoscritto per violazione di copyright.

Ovviamente aveva la vecchissima versione o una versione falsa, non certo l’originale, infatti non ha nessun valore quella che alcuni sono riusciti a scaricare.

Ma a parte la sua truffetta, il Nervi Alessandro inizia la sua opera diffamatoria nei miei confronti e non si capisce il perchè. Inizialmente l’ho’ preso come uno di quelli stupidi vermi, che vogliano attirare a se la sua attenzione parlando male di Mauro Franco per creare più visite al suo scarsissimo blog, e non ho dato peso alla cosa.

Purtroppo Il truffatore Alesandro Nervi (alias Mario Rossi, Alias Alessandro Nervi, alias spammit Alias alenerv, e mille altri nomi) continuava a postare, e dopo ripetute diffamazioni senza nessuna prova, ho deciso di agire.

Il truffatore adesso ha un volto, un indirizzo di casa, un telefono, una città, bellissima cosa no ? Chi volesse andare a parlare con lui, adesso è possibile.

IN FONDO VI HO INSERITO L’INDIRIZZO COMPLETO DI TELEFONO DI CASA

Mi raccomando, prendete un appuntamento, io rilascio i numeretti. Fate la fila da persone civili ok ?

Non chiedetemi come ho fatto a trovarlo, vi dico solo che ho assunto qualcuno perché lo scoprisse con certezza e mi fornisse le prove da presentare se ci fosse stato bisogno.

Bhè, credevo fosse più veloce, ma è valso la pena attendere qualche mese che ne dite ?

Ma continuiamo a parlare del vero inimitabile truffatore e diffamatore della rete Alessandro Nervi.

Dovete sapere che il Nervi apre blog come scarta le noccioline, e posta su i vari notiziari on-line nel dopo lavoro. Se volete vi dico anche che lavoro fa.

Comunque, il truffaldino ( il vero truffaldino ) inizialmente si limita a creare qualche articolo diffamatorio con l’aiuto dei suoi blog, poi vedendo che riscontra più visite, decide anche di infrangere il copyright, e non so’ come, decide di inserire su portali p2p una guida falsa.

Quando era ancora in fascie, ovvero quando si faceva chiamare Mario Rossi, la sua tecnica era primordiale, diceva le stesse cose. Io sarei Nicola Bertrami, che io truffo, che io qui e io la.

Posta anche su mondomodding dove ha tenuto molte conversazioni con Nicola ( che comunque ha perso solo tempo )

Ad un certo punto, l’amministratore di mondomodding ( così mi ha detto nicola ) volontariamente o involontariamente gli passa il suo indirizzo e-mail, che a quei tempi si faceva chiamare “vittorio” notate niente qui sotto?

Guardate un secondo il suo ip

E sentite cosa dice:

Nuovo commento all’articolo #256 Autore: Vittorio
IP: 208.109.17.3
E-mail: vittototo1979@live.it
14 ottobre 2009
Commento:

D’accordo per me la questione si chiude qui, ho appena chiuso il blog, e mi tiro fuori da questa storia, non posterò mai più riguardo questo argomento, un saluto, il resto lo riferirò direttamente a Bertrami via email.

E adesso andiamo a verificare l’ip che mi ha passato nicola

16 luglio 2010
abbiamo finalmente appurato che sei tu in persona
IP: 208.109.78.5

Ancora non vedete niente ? Caxxo siete ciechi ? E’ lo stesso ip ( i primi 6 numeri ) gli altri possono variare da collegamento a collegamento.

In pratica già in ottobre 2009 il truffatore era già all’opera, ma si faceva chiamare (questa volta) vittorio.

Quindi ricapitolando:

Vittorio
Spammit
Mario Rossi
Alessandro Nervi
alenerv

E’ sempre luiiiiiiiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Abbiamo verificato tutto, ed è sempre lo stesso indirizzo ip. Forte no ?

Il bugiardo avrà cambiato mille e-mail, mille nomi, ma è sempre lui. Successivamente diventa “amico” di spammit, e mi accusa di aver aperto più blog contro spammit, mentre chi li ha aperto guarda caso è un altro marketer che ha parlato male di lui. Io so chi è, ma guarda un po’… non faccio la spia ok ?

In ogni modo, non sono certo io che parlo male di spammit, io ho solo fatto un articolo per difendermi da attacchi sconsiderati.

Dopo, per un certo periodo ( dopo vittorio, Spammit, Mario Rossi ) calma piatta, non si sente più niente.

Io mi dico, speriamo che abbia capito che la truffa non paga mai, ma…SORPRESA !!!

Mi sbagliavo, rieccolo con un nome diverso, questa volta con “Alessandro Nervi” alias alenerv

Ora, non è nemmeno tanto intelligente, perché nel suo blog, i post diffamatori sono postati direttamente con nome e cognome da Alessandro Nervi, ma guarda caso udite o udite… che nome riportano come firma gli articoli ?

Incredibile … Alessandro Nervi.

Guardate la foto qui sotto

fotoblog_truffaldino

Basta, non ho più voglia di scrivere sul truffaldino, ma avrete adesso capito chi è il vero truffatore e millantatore della rete.

Nota personale: Alessandro Nervi ha la faccia a culo, o se preferite a schiaffi. Chi vuole prenderlo a ceffoni è pregato di mandarmi una e-mail.

Chi vuole sapere dove abita o andare direttamente a casa sua a prenderlo a schiaffi mi mandi una e-mail

Mauro Franco

Ti potrebbero interessare anche...

Gli Ebook di Mauro franco

Info Per Guadagnare

Ho sbloccato tutte le informazioni per guadagnare. Già... chi altri poteva fare una cosa del genere ?

La Verità Sul Guadagno

Io parlo proprio di Guadagnare Per Sempre. Intendo questo, punto e basta!!

Rapporto di Minoranza

Ecco il Report a 9€ per Capire come iniziare a muoversi su Internet

Il Guadagno Perfetto

Per avere una vita perfetta occorre avere un lavoro perfetto. NON LO HAI ANCORA CAPITO ?

10 Commenti a “Il Truffatore Alessandro Nervi”

  1. Davide
    Il 17/07/2010 alle 13:54

    E’ patetico

  2. gio
    Il 17/07/2010 alle 15:03

    Mitico!!! Ahahahahaha, mi sa che il NERVI se l’è fatta sotto e sta volta la smetterà!
    NERVI…. PRRRRRRRRRRRRR!!! ( modifica da patrick Moderator )

  3. Claudio
    Il 17/07/2010 alle 16:16

    ma non era Cosimo Franza o Francesco Chirivì?

    si, poi vittorio, poi daniele, poi alessandro nervi, e poi ? quanti altri nomi si inventerà Alessandro Nervi ?

  4. Marco
    Il 20/07/2010 alle 09:43

    mah…certo che proprio non lo capisco, che senso ha? se si fosse messo a venderle le guide di Mauro Franco (sono il prodotto informatico che si vende di più, piaccia o non piaccia) ci avrebbe guadagnato in denaro e in salute. Ma forse è proprio la salute (mentale) che manca

  5. Sanny
    Il 23/07/2010 alle 22:22

    Si vede dal viso che è un marpione.

  6. gio
    Il 26/07/2010 alle 16:48

    ma non c’era un altra foto prima? ( avevamo sbagliato foto – scusate per l’inconveniente ) Patrick Moderator

  7. Becchino
    Il 28/07/2010 alle 09:15

    @Marco Says:
    mah…certo che proprio non lo capisco, che senso ha? se si fosse messo a venderle le guide di Mauro Franco (sono il prodotto informatico che si vende di più, piaccia o non piaccia) ci avrebbe guadagnato in denaro e in salute. Ma forse è proprio la salute (mentale) che manca

    Appunto, ecco come guadagna chi compra le guide di Mauro Franco: rivendendole!! ahah
    Vabbè, lasciamo perde senno Mauro si rincazza e mi accusa di nuovo di essere io questo fantomatico Alessandro Nervi.

  8. Gianni
    Il 03/11/2010 alle 13:30

    Questo Pagliaccio di Nervi con la faccia da schiaffi,
    sta ancora continuando a diffamare tutti.

    Cosa dobbiamo fare ?

  9. Gaetano CT
    Il 02/09/2011 alle 21:28

    Quello che fa il monopolio di stato col gratta e vinci e tutte le lotterie. Quelle sono una truffa legale che sta rovinando uno tra i popoli piu dotati di self controll, anzi, lo era. L’italiano era un popolo di risparmiatori per eccellenza, pensate un po… da quando sono entrare in gioco le lotterie varie, il lotto da settimanale a giornaliero, i gratta e vinci e tutti questi sistemi per VINCERE SENZA PRODURRE, l’Italia sta sprofondando nel baratro. Altro che vacanze e lidi balneari affollati, vacanze da sogno ad Agosto ecc ecc. Tutto ciò è il frutto di indebitamento e non di risparmio. Pertanto un mio suggerimento è quello di cambiare modus operandi. Dietro certamente cè il lavoro di menti raffinate Oscar della Politica della comunicazione, altro che Nervi e Franchi….

    Non avete letto fino in fondo queste righe perchè volevate ancora una Chicca? Un’altra ciliegina sulla torta?

    La sorpresa e il regalo infinito NON ESISTE. Siete voi l’idea che cercate, la panacea della serenità e della tranquillità. TOGLI A CAIO PER DARE A TIZIO CHE TOGLIE A SEMPRONIO PER RIDARE A CAIO…

    Caro mio Mauro, crea delle convention, non come faceva o fa ancora Mister Millionair, ma apri le porte alla conoscenza e azzera tutto e diventerai il nuovo Berlusconi dell’Italia non della politica ma del benessere.

    In fondo le tue idee e le tue strategie basterebbe applicarle al 10% per distribuire in modo uniforme a tutti coloro i quali meritano e non sono certo le persone che spenderebbero 189 euro ad esserne i candidati.

    – scritta al volo senza rileggere – errori compresi !

Trackbacks/Pingbacks

  1. Mauro Franco e Le truffe in Rete – Odio Per il Successo - 12/08/2010

    […] Articolo il truffatore […]

Inserisci il tuo commento

Subscribe without commenting