• Messaggio Da Mauro Franco

    Molti mi chiedono quale guida scaricare per iniziare a guadagnare con internet. Ti informo che qualsiasi libro sceglierai da questo sito, sarà il massimo per guadagnare in rete. Non potrai sbagliare, perché qualunque guida, ti porta inevitabilmente al successo. Promesso e Garantito al 100%! Mauro Franco

ClickBank e Adwords

clickbankSono in molti coloro che scrivano su questo blog per i già noti problemi di clickBank con adwords.  E adesso è giunto il momento di fare chiarezza e darvi le dritte giuste.

Sappiamo che Adwords di Google ha recentemente aggiornato la politica sugli annunci, in pratica le nuove norme prevedono che non si può pubblicizzare prodotti o info prodotti sul guadagno o come guadagnare on-line. Cosa stupida dico io, perchè se una persona si reca in libreria, ne vendono a migliaia.

Comunque, contenti loro, contenti tutti ! Infatti yahoo marketing si stà “sfregando” le mani, perchè molti utenti insoddisfatti, aprono i loro account proprio su yahoo.

Lascio il link per chi ne fosse interessato: http://searchmarketing.yahoo.com/it_IT

Yahoo è identico ad adwords ( più o meno ) c’è solo da imparare a gestirlo, ma non presenta grandi difficoltà. Detto questo ecco come risolvere il problema di Adwords di Google.

Abbiamo detto che google inserisce dei punteggi di qualità scadenti a chi inizia a pubblicizare direttamente le pagine di ClickBank, ma nessuno ci vieta di far transitare la nostra pubblicità da una pagina di passaggio web, piuttosto che un blog su blogger o su wordpress.

Certo, la faccenda diventa un po’ più lunga, ma se proprio uno è innamorato di Adwords, deve per forza seguire i miei suggerimenti.

1. Si apre un account Italiano o Inglese
2. Si scrive un articolo del prodotto o dei prodotti scelti
3. Si inserisce il link affiliato.

Ora, è vero che clickbank ha prevalentemente prodotti in Inglese e che sarebbe meglio aprire un Account Inglese, in questo caso, il post deve essere per forza in lingua inglese. Chiaro vero ?

In alternativa, una pagina web di passaggio deve avere lo stesso concetto.

Il nome non deve richiamare al “guadagno – guadagno on line – lavoro da casa etc” piuttosto trattare un argomento specifico.

Per esempio: Se vuoi pubblicizzare un prodotto su ClickBank che spiega come creare un blog, devi inserire specificatamente contenuti tematici specifici.

In questo caso Awords lo vede come “pertinente” e non dovrebbe darti problemi con il punteggio di qualità.

Poi ci sono le varie anomalie, alcuni annunci di guadagno facile, adwords gli approva, (come per esempio i casinò on-line) e alcuni più “consoni” non li approva. Mah ! Misteri di Google ?

No, è semplicemente che ancora non li hanno controllati, ma vedrete che piano piano li toglieranno tutti.

Quindi, per continuare a fare pubblicità su adwords, occorre baypassare il problema come vi ho spiegato in precedenza, servendosi di una pagina di atterraggio web piuttosto che un blog (non fa differenza) anzi, forse con un blog è ancora meglio.

Detto questo, ricordate che nella pagina di passaggio ( o atterraggio ) non dovete riempirla di link, perché altrimenti avrete problemi lo stesso.

Quindi:

1) Contenuto Specifico
2) Un solo link
3) Inserito in un blog o pagina web

Inoltre, non è buona cosa chiedere spiegazioni direttamente a Google, perché al momento che richiedi assistenza il tuo blog e/o web verrà bloccato.

Un’ultima cosa…Quando notate che le vostre parole chiavi hanno un punteggio di qualità scadente, è semplicemente perché il sito non è coerente con la policy privacy e le norme e regole di adwords.

Completamente inutile intestardirsi a cambiare parole o annuncio, quell’account li, è “bruciato” Meglio quindi aprirne uno nuovo con degli accorgimenti necessari.

Un altro buon modo è di creare una landing page, ovvero una pagina con un box di iscrizione regalando una gratuità, e al primo invio dell’autorisponditore inserire (oltre al regalo promesso) anche le spiegazioni e il tuo link affiliato di ClickBank.

Bene, spero di aver risposto alle tante domande poste su adwords e ClickBank

p.s Se non ho risposto a tutte le domande, vi prego di postare di nuovo, e nei miei tempi e modi, cercherò di rispondervi

Mauro Franco

37 commenti:

  1. grazie Mauro.
    Esaustivo e completo come sempre!

  2. Utilissime informazioni… Google Adwords ha preso una decisione sicuramente discutibile ma non potendo contrastarla in alcun modo non rimane altro che “raggirare” le nuove regole.

    Complimenti Franco.

  3. Elisa Cantino

    Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee – Sei sempre il più forte. Grazie mille delle spiegazioni, mi ci volevano proprio. Una messaggio per il diffamatore alenerv: Sparati Subito !

  4. Beh Mauro, però c’è da dire anche che yahoo detiene si è no il 10% del mercato ( e sono stato ottimista ), perchè comunque la grossa fetta degli utenti continuerà a fare ricerche sempre e solo con google.
    Come la mettiamo?
    per la cronaca, io lo sto testando yahoo search, ma fino ad ora i risultati sono discutibili.

  5. No, non è il 10% ma bensì il 23% statistiche di maggio. Inoltre ho fornito la soluzione… mi pare !
    MF

  6. Può contattare mauro franco dal semplice form
    Patrick Moderator

  7. Commento assurdo
    Patrick Moderator

  8. sono disoccupato voglio fare lavoro

  9. Carlo Pagano

    In effetti adwords sta cambiando, o meglio dire, è in continua evoluzione. trovo comunque la soluzione di Mauro molto chiara.

  10. Concordo con te
    Patrick

  11. Una domanda è meglio utilizzare wordtracker o keywordelite ?

  12. Ciao a Tutti.
    Se non ho capito male quindi per fare campagna AdWords ad un prodotto che parla di guadagno online, o non si usano parole chiave del genere “guadagno online”, “guadagnare da casa” e correlate…..e in questo caso Viva la Fantasia perchè bisogna averne parecchia per spiegare che il prodotto parla di guadagno on line senza usare le parole suddette; oppure
    – imparare ad avere traffico dai motori di ricerca senza pagare
    – affiliarsi a prodotti che trattano argomenti diversi dal guadagnare online

    A questo punto io mi butterei sull’avere traffico gratuito da Google; personalmente ho dato un’occhiata a questo prodotto e mi sembra davvero buono e che mantiene ciò che promette.

    Spero di essere stato chiaro
    Un saluto caloroso a tutto il blog

  13. Grazie Mauro, hai risolto molti dei miei dubbi.
    Una precisazione: ho riscontrato problemi anche con prodotti legati all’argomento “perdere peso” e simili…
    Pagine non pertinenti, punteggi di qualità a 1 e la minaccia di bloccare il mio account…
    Credo che Google stia mettendo i bastoni tra le ruote agli affiliati Clickbank in tutti i prodotti, non ho ben chiara la motivazione però…
    Se qualcun altro ha trovato i miei stessi problemi mi faccia sapere…
    Una saluto a tutti ed un grazie a Mauro.

  14. cerco lavoro come elettricista

  15. Ciao Mauro, ho provato il tuo sistema e sono riuscito benissimo. Davvero grazie. Adesso funziona bene. Gli annunci vengono attivati e non ho più il problema del punteggio di qualità. sei sempre il più forte non c’è dubbio. grazie ancora.

    p.s. Avvertimi sempre se hai delle novità grazie

  16. Innanzitutto vorrei ringraziare il Sig. Mauro Franco per le spiegazioni e fargli i complimenti su tutto il suo operato. Grazie davvero!!!!!

    @ gio
    Io ho cominciato da poco con Adwords promuovendo proprio prodotti sul perdere peso e ho avuto il tuo stesso problema (apparte la minaccia di bloccarmi l’account che non l’ho avuta). Ho provato a utilizzare differenti parole chiave grazie a Adword Equalizer e sono riuscito a far salire il punteggio di qualità da 1 ad una media di 4-5, ma nonostante vengano ritenute parole idonee non attivano la pubblicazione degli annunci in quanto google dice che le parole devono essere revisionate (anche se non compare la scritta “in attesa di revisione”). Infine anche con gli annunci ho dei problemi, perchè nonostante li abbia creati da circa 2 settimane, sono sempre in attesa di revisione (al momento ho 4 campagne attive ma nessuna dà profitto in quanto i miei annunci non vengono mai pubblicati proprio per i problemi di cui sopra).

    A questo punto vorrei sapere se la soluzione proposta da Mauro va bene anche per questo tipo di prodotti o se bisogna provare in altri modi.

    Grazie a tutti e scusate il papiro.

  17. ciao a tutti,
    l’idea di una landing page per offrire gratuità è interessante, tuttavia adwords tra le sue norme recita che non saranno accettati “Siti di raccolta dati in cui vengono offerti, ad esempio, articoli gratuiti al fine di raccogliere dati personali”.
    quindi la vedo dura anche in questo senso..

  18. Ma no Alessio, non è così semplicistico. Una landing deve essere ben strutturata, mica 2 righe e poi raccolta dati sai ? Ci deve essere info utili, magari dentro un blog, e la raccolta dati è sempre dopo che hanno ottenuto subito qualcosa di strutturato. Se avessi letto bene il mio manuale forse non saresti qui a chiederlo.

    MF

  19. Ciao, Mauro. Io ho aperto un pò di tempo fa un account su AdWords, e i miei annunci sono sempre stati pertinenti. Il mio account era e lo è ancora adesso in Italiano, ma gli annunci sono in Inglese visto che sono un affiliato di Clickbank. La mia domanda adesso è una… Secondo te dovrei cambiare la lingua del mio account di AdWords, ovvero cambiarla in Inglese? Se sì… cosa cambia se lo lascio in Italiano visto che gli annunci sono in Inglese? Un’ ultima cosa Mauro… questo link che vedi qui è il mio sito web “http://makeeasymoney.canalisatellitariperpc.com/” e qualcuno mi ha chiesto come mai il mio sito è in Inglese nonostante il mio dominio è “canalisatellitariperpc.com”. Io gli ho spiegato che quando ho creato questo nome di dominio volevo, in quel momento, vendere come affiliato, software che siano in grado di trasformare il proprio PC in una TV satellitare, ma adesso tutto è cambiato. Adesso voglio vendere prodotti, sempre come affiliato, su come fare per guadagnare con Internet, prodotti che ho promosso in Clickbank appunto. Il mio sito è in Inglese anche perché qualcuno (non faccio nomi per rispettare la privacy) mi ha detto che se promuovo prodotti in Clickbank non solo devo creare un annuncio in lingua inglese, ma anche il sito deve essere in Inglese. Per favore potresti rispondermi a questa domanda, che adesso ti pongo, tramite messaggio email? La domanda è questa… Secondo te dovrei crearmi un altro nome di dominio, o meglio (makeeasymoney.com anzichè di makeeasymoney.canalisatellitariperpc.com)? Un dipendente della SEO mi ha fatto capire che per questo motivo il mio sito non può entrare a far parte dei motori di ricerca di Google o altri motori di ricerca. Ti ringrazio in anticipo per la risposta che mi manderai.

  20. quando dici che l’account è bruciato e quindi bisogna aprirne un altro ti riferisci all’account di google adwords per le campagne oppure al sito/blog? (anke perché de il sito è a pagamento la cosa si complica alquanto!)
    grazie in anticipo

  21. Ho annullato il mio account su adwords circa un mese fa e ciò perchè ad un certo punto ho percepito una sorta di presa per i fondelli (siamo a livelli di percezione soggettiva). Qualsiasi modifica e/o aggiornamento facessi (costo per click, modifiche annuncio, parole chiave ecc.) non portava a nessun miglioramento del punteggio di qualità. Ad un certo punto mi è stato comunicato che avrei violato le “norme” ed ero a rischio sospensione account. Per un neofita come me, nel mondo di internet, è stata una esperienza stimolante certo, ma le mie attuali conclusioni sono che – a mio parere – chi ci guadagna veramente nello sconfinato traffico adwords sia solo google, con il suo “latinorum”.
    Un caro saluto.

  22. Ciao Mauro, ho un dubbio…
    Quando si crea la campagna bisogna evitare di utilizzare parole chiave che richiamino al “guadagno” oppure basta che il nome del sito d’atterraggio non richiami quelle parole?
    In pratica usare parole chiave per gli annunci Adwords del tipo “earn money” o “work at home” va bene?

  23. Ciao Mauro, ti scrivo perchè ho notato una cosa particolare riguardante Clickbank/Adwords:

    Adwords vieta esplicitamente il redirect nelle landing a cui puntano gli annunci però ho notato che alcuni riescono tranquillamente e farlo e a pubblicare lo stesso gli annunci…

    Prova a cercare qualche prodotto Clickbank con Google (lingua inglese, paese Stati Uniti) in genere i più conosciuti, e vedrai che tra gli annunci Adwords ti appariranno annunci che hanno come url di visualizzazione nomeprodotto.imageforum.info, affiliato un certo “aimar”…
    Non è l’unico, ma sicuramente il più attivo in questo tipo di marketing.

    Ora vorrei chiederti un parere tecnico: sappiamo che adwords richiede che URL di visualizzazione e URL di destinazione puntino allo stesso dominio e che sono vietati i redirect pertnato COME DIAVOLO FA???

    Tra l’altro se provi a entrare nel sito nomeprodotto.imageforum.info risulta INESISTENTE!!!

    C’è qualcosa che mi sfugge??? Come può riuscire a fare una cosa del genere ed avere gli annunci approvati da Google?

    Mi pare una cosa molto strana, dato che Google ultimamente sta facendo problemi per qualunque cosa non capisco come possa riuscirci…

    Aspetto un tuo parere

    Con stima

    Gio

  24. Caro Gio,

    temo che Adwords stia facendo un ripulisti degli affiliati…leggi la mail che mi sono trovato oggi nella casella di posta:

    Gentile inserzionista,

    Desideriamo informarla che il suo account Google AdWords è a rischio di sospensione a seguito di ripetute violazioni delle nostre norme pubblicitarie relative alla qualità del sito e della pagina di destinazione. Di seguito è riportato un elenco degli URL di visualizzazione di esempio dei siti che violano tali norme. ( segue l’e-mail di google )

    —————–

    A questo punto i vari programmi di affiliazione (e affiliati) che vivono di Adwords sono destinati a scomparire….così come le squeeze page (al momento tutte le mie inserzioni sono bloccate per punteggio basso di qualità della pagina di destinazione).
    Quindi fine anche dei guadagni con clickbank attraverso Adwords.

  25. Ciao Mauro per adwords america tra le impostazioni di campagna mi consigli di usare solo la visualizzazione nelle ricerche per parola chiave o anche la visualizzazione dei contenuti ( quindi far comparire gli annunci anche nei vari blocchi adsense dei publisher)? Grazie un saluto

  26. Ho risposto nel nuovo articolo che potete leggere a questo link:
    http://www.maurofranco.biz/2010/08/10/clickbank-e-adwords-soluzioni/

  27. Per noi del Gruppo Casalinghe non risulta l’accaunt bruciato l’invenzione dello spam è stato ideato per distruggere le classi basse della società, la gente furba si crea più di un accaunt ricevendo tutte le email del mondo con le dovute protezione al computer consigliato vuoto i vostri dati li mettete in un altro box. Ci sono miriadi di modi per mettere il luce il proprio blog sito o megamotore. La veerità che la gente non vuole spendere nell web pullula di mega scrocconi con le mani tirate ben salde al petto, nessuno vuole spendere, abbiamo investito anche in siti stranieri ci vuole il colpo di genio che attrae attenzione del publico per avere un flusso incontrollato questa è la nostra opinione grazie per le tue idee ciao DIFMANI DIF Gruppo Casalinghe

  28. Ho riattivato l’account su adwords il 4 di Agosto, pubblicizzando due prodotti clickbank, ma alla data odierna lo stato degli annunci è ancora in attesa di revisione. C’è qualcuno che mi può specificare se la cosa è normale o se davvero dobbiamo rivolgerci ad altri per pubblicizzare sul web? Ringrazio anticipatamente.

  29. Salve Mauro,mi scuso se la domanda che stò postando non è inerente alla discussione,ma avrei bisogno di chiarimenti.Sono alle “materne delle affiliazioni”,volevo chiederti cosa dovevo fare per avere la licenza di rivendita dei tuoi lavori perchè ti ritengo il migliore. Al momento non ho ancora acquistato nulla perchè volevo avere le idee più chiare.Ti ringrazio anticipatamente delle risposte che vorrai gentilmente fornirmi e in attesa di diventare un fruitore dei tuoi lavori ti saluto cordialmente.

  30. appena scarichi qualcosa di mio, trovi nell’ebook tutte le spiegazioni.
    MF

  31. ma si guadagna davvero qualcosa già nel primo mese,fatemi qualche testimonianza,grazie

  32. di cosa parli di ClickBank o Amazon ?

  33. Messaggio per Giorgio io ho lavorato con clickbank ed ho guadagnato pocchissimo piu quelli spesi che quelli incassati… pero forse tu sarai più fortunato …. ps per clickbank ora eliminato adwords non conviene più visto che yahoo americano non e proprio come adwords devi aspettare che yahoo ti conferma e devi dare la pagina di atterraggio e non accettano quelle in affiliazioni.. pero ci tengo a precisare che queste sono state le mie esperienze magari ce qualcuno che veramente guadagna non lo so ti auguro buona fortuna.

  34. ciao MAURO,
    ti devo ringraziare per i consigli che dai a tutti.. è che bisogna leggerti tra le righe, per assimilare il succo che c’è dentro
    nei tuoi libri.
    Sono da poco in internet e praticamente sto imparando ogni giorno tutto da solo… ah grazie per il link del Auto traffic Monopoly
    Finalmente uno che dice le cose chiare come il sole ed è giusto in questo mondo di gratuisti (gente che vuole tutto gratis) come ci ha abituati purtroppo in internet, esista un MAURO FRANCO che non regala il successo a nessuno . Io ho deciso di guadagnarlo da solo come hai fatto tu. Esibizionista???? forse…
    Ciao PAUL WEST

  35. Ciao a tutti, purtroppo anche il mio account di AdWords è stato irrevocabilmente sospeso questa mattina e vi assicuro che NON HO PUBBLICIZZATO NEMMENO UNA PAGINA SUL GUADAGNO ON-LINE!
    Effettivamente (e mi rivolgo a Gio) il problema grosso l’ho avuto con un prodotto sul dimagrimento!
    Avevo in corso 4 campagne tra le quali anche una mia attività off-line, un mio blog,e 3 prodotti clickbank con una pagina dedicata per ognuno, SENZA SUQEEZE BOX!
    Tra l’altro ieri, dopo ripetuti tentativi e mancate approvazioni, ho eliminato la campagna sul prodotto dimagrante e questa mattina SORPRESA!
    Non ci capisco proprio più niente!
    Ho trasferito la campagna sul dimagrimento su BING di microsoft e si attivata immediatamente e senza problemi!
    Può essere questo il punto della questione?

    Caro Mauro questo è proprio un enigma!

  36. Addio landing page???

    Dopo circa un anno che non pubblicavo annunci su adwords, oggi ne ho fatto uno nuovo:
    Si tratta di un libro con la vendita in affiliazione, per il quale ho creato un mini sito per effettuare “latteraggio”.
    Google mi manda una email: ” Annuncio non approvato”

    Quindi faccio la modifica all’annuncio inserendo come link di destinazione il mio link affiliato (si tratta di xxxxxxxxxxxxxxx).
    Ora sembra che funziona!

    Ecco cosa dice la regola di google sulle pagine “Ponte”:
    “Pagina ponte
    In questa pagina puoi trovare informazioni su:
    * i fondamenti di questa norma
    * esempi per chiarire la norma
    * ulteriori informazioni
    * classificazione dei contenuti degli annunci

    Fondamenti della norma
    Google AdWords vieta la promozione di siti web il cui principale obiettivo è indirizzare traffico verso un altro sito.
    Queste norme sono valide per tutti i siti web.

    La violazione di questa norma può comportare una serie di azioni, tra cui:

    * disattivazione del dominio
    * mancata approvazione degli annunci
    * sospensione dell’account
    * sospensione automatica al momento dell’impostazione di nuovi account (espulsione da Google AdWords)

    Esempi
    Esempi di siti web vietati:
    * Siti web che presentano link ad altri siti web e non forniscono nuove funzionalità o contenuti esclusivi per l’utente
    Esempi di siti web accettabili:

    * Siti web che indirizzano a piattaforme di e-commerce su un altro dominio (ad esempio, un negozio che indirizza a un sito di terze parti che agisce unicamente come server protetto per l’elaborazione dei pagamenti e non è un negozio)
    * Siti web il cui principale obiettivo non è indirizzare traffico verso un altro dominio

    Ulteriori informazioni
    Come faccio a uniformarmi a questa norma?
    Accertati di offrire all’utente un’esperienza online completa. Ad esempio, far sì che l’utente rimanga nello stesso dominio durante l’intera sessione.”
    Qualcuno mi conferma che per usare adwords dobbiamo dire addio alle landing page?

    Grazie.

  37. Grazie Mauro Franco , spero che tu capisca che io sono tra una di quelle persone che non può prendere la tua guida – Off Topic [Admin]…Di Nessuna utilità per tutti gli utenti del blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting